Non dimenticare di effettuare le ispezioni obbligatorie delle tue scaffalature

con Nessun commento

Le scaffalature sono una componente fondamentale per lo svolgimento delle attività della tua impresa, sono elementi che utilizzi ogni giorno per stoccare le tue merci, per organizzare e disporre i beni e le materie prime del tuo business. Quello che forse non sai invece è che le ispezioni periodiche delle tue scaffalature sono obbligatorie, e devono essere effettuate, per legge, da personale qualificato. Perché avere sotto controllo la “salute” delle tue scaffalature ti aiuta ad accorgerti di eventuali cedimenti o problemi e ti permette di garantire una maggiore sicurezza all’interno dei tuoi ambienti di lavoro.

Metalcoop mette a disposizione un servizio professionale che si occupa di effettuare verifiche ispettive periodiche delle tue scaffalature, quello che offriamo alla tua azienda sono l’esperienza, la competenza e le capacità professionali del nostro personale qualificato.

Per quanto riguarda invece le normative vigenti, la legge è molto chiara in materia, e prevede l’obbligo di ispezioni periodiche programmate sulle scaffalature, questo almeno secondo quanto previsto dal Testo Unico sulla Sicurezza D.Lgs. 81/2008 e dalla UNI EN 15635 che prevede un controllo effettuato da persona competente almeno ogni 12 mesi.

Altro aspetto importante delle ispezioni periodiche delle tue scaffalature, e assolutamente non trascurabile, è la sicurezza sul luogo di lavoro, che rappresenta un grande valore aggiunto per la tua azienda. Per garantirti un servizio di alta qualità Il nostro personale segue una formazione continua ed è specializzato per questo tipo di controlli e interventi.

Ma cosa significa investire in sicurezza? Prima di tutto aderire a determinati valori che sono alla base del successo di molte imprese, valori che aiutano la tua azienda a:

  • Avere maggiore sicurezza sul posto di lavoro
  • Garantire la continuità operativa
  • Ottenere un risparmio sui costi
  • Rispettare le normative vigenti
  • Aumentare la durata dei tuoi impianti

 

Servizio Ispezioni

 

Ma vediamo quali sono i nostri sistemi di procedura e verifica

Il tipo di attività incluse nel nostro servizio ispezioni sono:

  • Creazione della Mappa del magazzino e delle aree di stoccaggio
  • Verifiche visive e strumentali su tutta la struttura, con documentazione fotografica
  • Redazione dei documenti con analisi delle criticità e programmazione degli interventi, se questi vengono ritenuti necessari

In particolar modo il controllo a vista ha per oggetto il fissaggio a terra e/o alle pareti dello scaffale, il collegamento montante corrente e la presenza del perno di sicurezza, le deformazioni sugli elementi strutturali (montanti, correnti, traversini e diagonali, crociere), i sistemi di protezione ed in generale la verticalità della struttura.

Durante la nostra ispezione adoperiamo una particolare convenzione per classificare lo stato di deformazione dei profili strutturali delle scaffalature, e lo facciamo utilizzando dei colori che identificano il livello di criticità dell’elemento ispezionato, questi sono: verde, arancio e rosso:

  • Verde: quando non sono superate le deformazioni indicate al par. 9 della EN 15635. Questo livello richiede solo un’attività di manutenzione e non è necessario diminuire la capacità di stoccaggio dell’impianto.
  • Arancio: quando il valore delle deformazioni supera i limiti indicati dalla normativa ma resta comunque inferiore al doppio delle deformazioni in questione.
  • Rosso: quando il valore delle deformazioni supera il doppio dei limiti indicati, o quando si rilevano rotture, piegature o lacerazioni. La spalla viene considerata inutilizzabile fino alla riparazione del danno individuato.

Se non hai ancora effettuato le ispezioni periodiche delle scaffalature della tua impresa, che come abbiamo visto sono obbligatorie per legge, mettiti in contatto con noi e ti sapremo dare maggiori informazioni in riferimento ai tuoi sistemi di scaffalature, oppure programmeremo un nostro intervento di ispezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *